Comunicati stampa

LOCMAN 1960, ANCORA PIÙ STILE E CHARME: GRAFICA NUOVA PER IL QUADRANTE DELL’OROLOGIO DEDICATO ALLA DOLCE VITA

La linea 1960 celebra i mitici Sixties, gli anni del Boom e delle grandi rivoluzioni, e li reinterpreta in chiave contemporanea. Con il suo design pulito ed essenziale, la collezione rappresenta l’eleganza pura e autentica di Locman e si posiziona così tra le linee di punta dell’azienda orologiera toscana, destinate a diversificarsi e durare nel tempo.

In occasione di Pitti Uomo 95, Locman presenta i nuovi modelli, caratterizzati da una grafica diversa, che regala alla collezione uno stile ancora più seducente. Il quadrante smaltato viene arricchito dalla minuteria a caratteri arabi, assente nelle versioni precedenti. Un rigore stilistico che vuole essere un ulteriore omaggio di Locman ai favolosi anni Sessanta: mentre i Beatles incantavano il mondo e la pop art fioriva, i classici orologi da uomo erano declinati in entrambe le versioni. Nel nuovo Locman 1960 la minuteria completa e corona il quadrante, scandito da un’alternanza di indici e numeri pari con finiture rose gold, a contrasto con la cassa in acciaio chirurgico AISI 316L. Impermeabile fino a 5 atmosfere, la cassa piatta è disponibile nella classica versione large size (41mm) e small size (32 mm), quest’ultima dedicata ai polsi più sottili. Nella variante 41 mm, il movimento è disponibile nella doppia versione Solotempo o Cronografo al quarzo. Quest’ultimo riporta tre contatori: conta ore del cronografo a ore 3, i secondi continui dell’orologio a ore 6 e il conta minuti del cronografo a ore 9. I cinturini sono proposti in pelle naturale o nylon, in una palette di colori classica: nero, blu o testa di moro, che si sposa con l’estetica raffinata dell’orologio. E’ previsto anchel’abbinamento al bracciale di acciaio inossidabile in finissima maglia Milano.